Sofia Sita: l’illustratrice che disegna il sorriso. Con il colore.

SOFIA SITA - GEENDIEQuella di Sofia Sita, italiana, ma scozzese di adozione, è una passione per le illustrazioni ed il disegno, in parte innata e un po’ frutto di studi.  Mi racconta che da piccola amava trascorrere il suo tempo con i nonni disegnando, e che “Adorava colorare dentro i bordi delle illustrazioni“.

Ha studiato “Arti Visive” alla Naba a Milano ed “Illustrazione Editoriale” a Bologna. Uno stile colorato, vivace, ironico e di forte impatto, che gioca con la forma dei soggetti, spesso reinventandoli: e così un accendino diviene un lama, e un microfono diventa un simpatico personaggio di fantasia. Dice che l’aggettivo migliore per descrivere il suo stile è “originale, ironico”.

Sofia mi parla dell’intento del suo lavoro: “Con le mie illustrazioni cerco sempre di far sorridere: molto spesso la parola che viene associata alle mie opere e` “fun/divertente” .  In esse vi é sempre una chiave di lettura, ma mi piace comunque pensare, o sperare che chi osserva le mie illustrazioni , possa cogliere un significato, o una visione diversa, in base alle sue esperienze di vita e opinioni. E’ anSOFIA SITA - GEENDIEche questo un aspetto interessante, nonché una potenzialità dell’illustrazione.”.

Il lavoro di illustratrice di Sofia non è solo individuale, ma anche frutto di interessanti progetti partecipati, come ” Take a SMILE“, che prevede l’utilizzo del suo biglietto da visita, a forma di sorriso, all’interno delle foto dei suoi followers: ogni persona può scattarsi una fotografia con il sorriso disegnato sul biglietto da visita, ed inviarla a mezzo mail a Sofia, oppure pubblicarla sul suo profilo instagram inserendo gli appositi hashtag (#sofiasita #takeasmile), con la possibilità di essere poi ricondivisi, nelle sezioni dedicate, sul blog dell’autrice.

Il processo creativo di Sofia spesso nasce nella routine quotidiana da cui trae ispirazione: “uscendo con gli amici, al cinema, andando a correre, in treno…” altre volte, nel caso di lavori su commissione, ha origine dalla ricerca, da documentazione sul tema.

Mi racconta di prediligere la mattina per creare, e soprattutto dice di amare la radio accesa di sottofondo mentre disegna.   La sua fonte di ispirazione artistica proviene da diversi ambiti: design illustrato, street art, pittura, illustrazione, fotografia, video, animazione, e tra gli artisti: Cintascotch (illustratore) Hanna Barczyk (illustratrice), Marzia Formoso in arte Nais (street artist).

Sofia Sita: uno stile scanzonato ed ironico che sa riportare il sorriso.  Da non perdere #wespitonmainstream #geendie.com

Written By Giulia Guarneri

 

INFO :

SITO WEB SOFIA SITA

SOFIA SITA ON BEHANCE

SOFIA SITA SU FB

SOFIA SITA SU TWITTER 

SOFIA SITA SU IMGRUM